Francesca Manna

Dizione / Video Making / Teatro E Recitazione

Per informazioni sui docenti
contattare il 320 4831291, oppure
inviare una email a info@kasaklam.it

Scopri in basso tutti gli altri docenti

Francesca Manna è una giovane regista calabrese nata a Cosenza.
Da sempre interessata alla contaminazione tra i diversi linguaggi artistici si dedica principalmente alla produzione video e teatrale. Si laurea con una tesi sperimentale sulla comunicazione non verbale in Filosofia e Scienze della Comunicazione e della Conoscenza all’Università della Calabria e si specializza a Roma con un master in comunicazione multimediale.
Dal 2005 firma la regia di diversi cortometraggi, videoclip, tra cui la realizzazione del backstage “passi dietro le scene” , per la casa cinematografica Falco Produzioni, (con attori dal calibro nazionale come Giuliana De Sio, Gianmarco Tognazzi, etc..) scelto e selezionato tra i video finalisti dell’importante festival nazionale di backstage (Cesena Film Festival). Nel 2008 lavora per due anni come regista nella web Tv Idea; firma l’ideazione e la direzione artistica del NonfermArti, festival artistico realizzato per 4 edizioni. Continua, in parallelo le attività teatrali partecipando a produzioni di AttorInCorso e nel 2011 e 2012 va in scena al teatro Quirino di Roma con “Le avventure di Gian Burrasca” e “I promessi sposi” per la regia di Lucia Catalano. Nel 2013 da vita a La compagnia della Pigna con la quale firma diverse sperimentazioni teatrali caratterizzate dalla contaminazione di diversi linguaggi artistici. Dal 2016 ha realizzato, in collaborazione con I.C. Torano Castello – Lattarico, due cortometraggi dal titolo “Il limite del ghiaccio” e “Number” vincitori entrambi del premio Audience Award 11-13 al Festival di Giffoni. Attualmente impegnata in diversi progetti video e teatrali.